• facebook
  • youtube
  • twitter
  • flickr

Associazione 406 Coupé Club Italia

Condividi su

Prima serie - D8

Nel maggio del 1997 sono 3 le nuove versioni a catalogo in Italia:

2.0 16V (97 kw) - Allestimento "Base"
2.0 16V (97 kw) - Allestimento "Plus"
3.0 V6 24V (140 kw) - Allestimento "Plus"
La dotazione di serie della "Base" è molto ricca: aria condizionata regolabile, radio Rd3 mod.4050 Philips con 4 casse, ABS, TCS, 2 airbag, volante e cambio rivestiti in pelle, specchietti retrovisori elettrici, alzacristalli elettrici, fari fendinebbia.

La dotazione della versione "Plus", oltre a quanto previsto per la Base, si arricchisce di: climatizzatore automatico, radio Philips con comandi al volante e 10 casse JBL, sedili in pelle traforata, regolabili elettricamente con memoria e riscaldabili, retrovisore interno fotocromatico, sensore pioggia.

Solo qualche specificità rimane esclusiva del V6:

Cerchioni da 16" (15" per il 2.0);
Pinze freno anteriori Brembo a 4 pistoncini;
Unici optional disponibili:

Vernice Metallizzata;
Tettuccio elettrico;
Sospensioni a gestione elettronica (solo per V6);
Cambio automatico (solo per V6);

Dopo il Dicembre '99:

Gli airbag laterali sono diventati di serie su tutta la gamma, gli airbag diventano 4;
Il sensore pioggia è di serie su tutta la gamma;
L'assistenza variabile è per tutti i modelli;
Aggiornamento del motore 2.0 che passa da 97 kw a 99 kw;
Aggiornamento del motore 3.0 che passa da 140 kw a 152 kw;
Nuovo computer di bordo multifunzione che permetterà di avere (come optional) il navigatore GPS integrato;
Nuova autoradio Clarion in sostituzione di quella Philips;
Nuova plancia di comando del climatizzatore automatico di serie per tutta la gamma;
Regolatore di velocità (solo Plus);
Nuova design del volante;
Pulsante del freno a mano cromato con qualche altro particolare;
Plastiche delle frecce laterali bianche;
Le sospensioni a gestione elettronica non sono più disponibili;
Il cambio automatico è disponibile anche per il 2.0 benzina;

Dopo il Maggio 2000:

Nuovo colore grigio Hadès;
Nuovo colore degli interni in pelle marrone Alezan;
Colori degli interni in pelle disponibili: Nero - Marrone - Rosso;
La pelle dei sedili da "traforata" diventa "plissettata";
Il volante è rivestito in pelle bi-colore (uguale agli interni);

In Gennaio 2001 arriva il 2.2 HDI - 98 kw:

Presentato in versione Tecno (base) e Plus (stesso equipaggiamento del V6);
Monta l'impianto frenante Brembo del V6;

Dopo l'Agosto 2001:

Sostituzione del giallo Louxor con il beige Solstice;
Eliminazione del blu Riviera, il blu Hyperion è proposto su tutta la gamma (prima esclusivo per la serie 70'anni);
Nuovi cerchioni 7 braccia Hoggar;
Nuovi airbag frontali adattivi;
Apparizione dell'ESP di serie su tutti i modelli;;
Sistema di accensione automatica dei proiettori (sensori crepuscolari sul parabrezza);
Sistema di accensione automatica delle 4 frecce in caso di frenata di emergenza;
Parabrezza atermico e riflettente;
Piccolo aggiornamento del motore 2.0 benzina che passa da 99 kw a 100 kw;
I comandi al volante hanno una forma più piccola ed ergonomica;

Dopo il Marzo 2002:

Sostituzione del motore 2.0 (100 kw) con il 2.2 (116 kw) benzina, già presente sulla berlina;
Tutti i cerchioni hanno un diametro da 16" (prima riservati solo a V6 e HDI );
Eliminazione del grigio Cosmos e del blu Byzance sostituiti dal blu Récif e dal nero Granit;
L'impianto frenante anteriore Brembo non è più disponibile su HDI (dopo giugno 2002);
Nuovo cambio in "W" (la retromarcia si inserisce in avanti con un anello sulla leva);
Sulla versione Tecno la selleria è in misto pelle/stoffa;

Unici optional disponibili per tutte le versioni:

Vernice metallizzata;
Navigatore GPS;
Tettuccio elettrico;
Cambio automatico (solo per V6);

Marzo 2003: presentazione II Serie;

Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina